Con la conclusione di Intersolar Exhibition 2019, la principale fiera mondiale incentrata sull’energia solare, vogliamo ringraziare i nostri partner che sono venuti a incontrarci e tutti coloro che visitando il nostro stand, hanno dedicato un po’ del loro tempo a conoscere meglio la nostra azienda e il nostro prodotto. Un ringraziamento va anche ai colleghi che hanno preso parte alla fiera e hanno contribuito a rendere la nostra prima partecipazione a Intersolar un grandissimo successo.

Questa edizione del 2019 è stata un’esperienza alquanto importante, che ci ha permesso di far conoscere la nostra società a livello internazionale, nonché di metterci in contatto con nuovi potenziali investitori.

Abbiamo valorizzato al meglio la nostra azienda presentando un prodotto innovativo esclusivamente di produzione interna, denominato Sunhunter 18 AB.

Da aprile 2018, abbiamo sviluppato e immesso sul mercato una propria struttura monoassiale a inseguimento solare per il supporto di moduli fotovoltaici.

Un tracker che, per le sue caratteristiche di flessibilità, è facilmente adattabile alla configurazione di vari Campi Fotovoltaici al fine di raggiungere l’obiettivo di ottimizzare le performance produttive di ogni singolo campo.

I tracker sono equipaggiati con componenti elettriche, hardware e software sviluppate interamente in COMAL, per il comando e controllo. È un prodotto che abbiamo immesso nel mercato soltanto l’anno scorso, ma è già stato installato in vari campi fotovoltaici.

Diversi clienti hanno riposto e continuano a riporre fiducia nella qualità offerta da Comal Impianti. Nel ringraziarvi ancora una volta per la vostra partecipazione, vi diamo appuntamento per il prossimo anno dal 17 al 19 giugno 2020 a Monaco di Baviera. Vi sorprenderemo con uno stand più grande e tante novità, quindi non potete mancare.

By Comal Impianti srl – 27/05/2019